Descrizione

La laringoscopia a fibre ottiche è un esame endoscopico che viene eseguito facendo passare una sottile fibra ottica attraverso una narice del naso fino a raggiungere il rinofaringe, la regione subito dietro il naso. Una volta raggiunto il rinofaringe, l'operatore, potendo vedere le immagini che provengono dalla punta dello strumento tramite un visore ottico o una telecamera, riesce a vedere in modo corretto e completo faringe e laringe.
L'esame non necessita di alcuna anestesia e risulta completamente indolore. Questa metodica è un accertamento ormai quasi indispensabile per lo studio delle principali patologie della laringe (difonie ecc.), del faringe ( iperplasia adenoidale, ecc) e per lo studio dei disturbi ostruttivi nasali (rinosinusite, ostruzione nasale di altra natura).

PressoOtorinolaringoiatria

Dott. VINCENZO DE CEGLIEL’otorinolaringoiatria è quella branca della medicina che studia la fisiologia e le patologie diorecchio(ous),naso(rhis), egola(lárynx), ovvero degli ...

approfondisci
Otorinolaringoiatria

HAI BISOGNO DI UNA VISITA?